10 aprile … oggi anni fa Giornata Mondiale Medicina Omeopatica

10 aprile si celebra la GIORNATA MONDIALE DELL’OMEOPATIA, la data coincide con l’anniversario della nascita nel 1755 di Samuel Hahnemann considerato il fondatore della medicina omeopatica, molto discussa e spesso non riconosciuta dalla medicina tradizionale.

Il concetto di base è che il rimedio appropriato per una determinata malattia è dato da quella sostanza che, in una persona sana, induce sintomi simili a quelli osservati nella persona malata. Questa sostanza viene chiamata anche “principio omeopatico” e  una volta individuata viene somministrata al malato in una quantità fortemente diluita; la misura della diluizione è definita dagli omeopati potenza.

In occasione della giornata mondiale, l’Associazione medica italiana diimage omotossicologia (AIOT) promuove l’iniziativa “Stiamo bene…..naturalmente”: check-up gratuiti in tutta Italia dei medici aderenti all’AIOT. Lo scopo: presentare soluzioni di cura che supportano le funzioni fisiologiche di difesa dell’organismo oltre che sensibilizzare i pazienti sull’importanza di una corretta prevenzione e di stili di vita salutari.

Anche i medici e i veterinari iscritti agli Albi di categoria offriranno una giornata a porte aperte  per visite gratuite  a nuovi pazienti. Le consulenze tendono in particolare a sensibilizzare i pazienti su mali di stagione, allergie, intossicazioni dell’organismo, dolori cronici ed altri malesseri, e sulle terapie della medicina complementare dei bassi dosaggi più all’avanguardia per noi è per i nostri amici animali.

10 aprile 2013  con Mary e con Luisa ero a Firenze, a visitare in particolare lo stupendo PALAZZO PITTI, abbiamo alloggiato in un bel  Hotel situato proprio in Piazza Pitti, di fronte all’ingresso del Palazzo e che, ovviamente, si chiama Soggiorno Pitti . Una ottima scelta per me e per le mie … gambe.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *