10 giugno … oggi anni fa – Giornata della Marina Militare Italiana – a #EXPO2015 Giornata Nazionale della Russia

10 giugno in ricordo dellImpresa di Premuda del 10/6/1918, oggi è la FESTA DELLA MARINA MILITARE Italiana10 giugno istituita nel 1939. L’impresa di Premuda è una delle più significative e ardite azioni compiute sul mare durante la Prima Guerra Mondialè e si riferisce ad un’azione compiuta dai MAS 15 e 21 che all’alba del 10 giugno 1918, in piena prima guerra mondiale, penetrarono di nascosto nelle acque antistantanti l’isola tra le unità di una formazione navale austro-ungarica diretta al Canale d’Otranto.

Riuscirono a colpire con due siluri la corazzata SMS Sveti Stevan (“Santo Stefano”) e con uno la Tegetthoff. La Santo Stefano affondo poche ore dopo nonostante i tentativi di salvarla. L’azione diede un duro colpo ai piani del comando supremo austro-ungarico che aveva preparato una potente offensiva contro la Regia Marina Italiana che prevedeva l’impiego di gran parte della flotta.

Ascolta qui la MARCIA DELLA MARINA MILITARE !

.

10 giugno oggi a #EXPO si festeggia la GIORNATA NAZIONALE DELLAimage FEDERAZIONE RUSSA  con la visita del Presidente Putin e Renzi. Una grande festa con diversi gruppi di artisti dell’est che si esibiranno con canti e balli. Uno dei momenti più significativi ed atteso della giornata sarà quello dedicato all’orsetto-matrioshka, la mascotte del Padiglione Russia quando verrà ufficialmente annunciato il suo nome e sarà poi in vendita nel negozio di souvenir un’edizione speciale della simpatica mascotte.

Il Padiglione russo a Expo Milano 2015 riflette il significativo contributo alla sicurezza alimentare globale che la Russia ha portato e continuerà a portare al Pianeta grazie al suo patrimonio scientifico e agricolo e all’enorme potenziale. In vista di una produzione alimentare mondiale che aumenterà del 60% per nutrire una popolazione che dovrebbe superare i nove miliardi entro il 2050, il Gruppo dei Venti (G20) ha individuato nella sicurezza alimentare la priorità e la Russia, in particolare, sarà uno dei Paesi che potrà giocare un ruolo strategico nel raggiungimento degli Obiettivi del Millennio.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *