17 aprile – Lunedì dell’ANGELO o Pasquetta – Giornata Prigionieri Politici

Ricorre oggi il Lunedì dell’ANGELO così chiamato perché ricorda l’incontro dell’angelo con le donne giunte al sepolcro, ma nel gergo comune si usa maggiormente il termine PASQUETTA.

Anche l’espressione “lunedì dell’Angelo”, non appartiene però  al calendario liturgico della Chiesa cattolica, il quale lo indica come lunedì dell’Ottava di Pasqua, alla stessa stregua degli altri giorni dell’ottava (martedì, mercoledì ecc.).

Maria madre di Giacomo e Giuseppe, e Salomè andarono al sepolcro, dove Gesù era stato sepolto, con degli olii aromatici per imbalsamare il corpo di Gesù.

Vi trovarono il grande masso che chiudeva l’accesso alla tomba spostato; le tre donne erano smarrite e preoccupate e cercavano di capire cosa fosse successo, quando apparve loro un angelo che disse: “Non abbiate paura, voi! So che cercate Gesù il crocifisso. Non è qui! È risorto come aveva detto; venite a vedere il luogo dove era deposto”. E aggiunse: “Ora andate ad annunciare questa notizia agli Apostoli”, ed esse si precipitarono a raccontare l’accaduto agli altri.

*^*^*^*

17 aprile  la celebrazione di oggi è la GIORNATA INTERNAZIONALE DEL PRIGIONIERO POLITICO, di colui che viene tenuto in prigione o perché le sue idee sono contrarie alla politica del Governo e sono considerate una sfida o una minaccia alla autorità dello Stato.Prigionieri politici

Spesso i prigionieri politici vengono imprigionati senza alcuna assistenza o tutela legale, direttamente attraverso processi extragiudiziali. Oppure sono arrestati con cortesie legali, ma con  accuse criminali, prove costruite, e processi non equi, utilizzati per distogliere l’attenzione dal fatto che l’individuo è un prigioniero politico, colpevole solo di pensarla diversamente dal governo vigente.

La storia di tutto il mondo è piena di prigionieri politici per motivi diversi, ideologie, razza, sesso, religione. In molti stati vi sono prigionieri politici, anche importanti, un elenco abbastanza significativo lo traviamo su questo sito.

In diversi paesi del mondo vendono adottate misure repressive che limitano sempre più diritti e libertà, un’estensione e la giustificazione di pratiche quali la tortura, l’isolamento e persino l’eliminazione fisica del dissidente politico.

Il 17 aprile deve servire a veicolare le richieste di osservanza dei diritti e della libertà dei prigionieri politici, a manifestare la solidarietà con le loro richieste.

 

*^*^*^*

 

17 aprile 1492 dopo il più di sette anni di ricerche, finalmente Colomboimage firma il contratto per il viaggio alla scoperta della nuova via per l’Asia. Aveva iniziato nel 1485 a cercare qualcuno che fosse disposto a finanziare il suo viaggio, convinto che oltre le isole Azzorre vi fosse una via per raggiungere le coste dell’Asia, più breve di quella fin ad allora conosciuta.
Aveva sottoposto la sua idea ai regnanti di Castiglia, Portogallo, Cordova, Aragona, ma tutte le proposte di Cristoforo non venivano accolte fino a quando finalmente i reali di Spagna si dichiararono propensi ad accettare di finanziare l’impresa. Colombo dettò le sue condizioni: il titolo di ammiraglio, la carica ereditaria di viceré e “governatore delle terre scoperte”, la possibilità di conferire ogni tipo di nomina nei territori conquistati e, inoltre, una rendita pari al 10% di tutti i traffici marittimi futuri. Le richieste furono considerate dapprima eccessive e non si fece alcun accordo. Colombo se ne andò, ma venne richiamato e alla fine le richieste vennero accettate a condizione che il viaggio avesse avuto successo. Il contratto (Capitolaciones) fu firmato il 17 aprile 1492. Il finanziamento concesso ammontava a 2.000.000 di maravedí, pari a una somma tra i 30.000 e i 50.000 €. Il 3 agosto Colombo partì da Palos e come ormai tutti sanno arrivò nelle nuove Indie il 12 ottobre del 1492.

 

*^*^*^*

17/4/1924 dalla fusione della Metro Pictures Corporation e la Goldwyn20130417-141320.jpg

Pictures Corporation, nasce la Metro Goldwin Mayer. Il primo film prodotto ė ‘L’uomo che prende gli schiaffi’. Con l’avvento del cinema sonoro nel 1928, anche LEO, il leone simbolo della compagnia emette il suo famoso ruggito.
Con la Metro lavoreranno attori come Clark Gable, Greta Garbo, Jean Harlow, Spencer Tracy, Joan Crawford, James Stewart, Judy Garland e registi del calibro di Vincente Minnelli.

 

*^*^*^*

Pasque Veronesi17/4/1797 iniziano a Verona le Pasque Veronesi, l’insurrezione della città di Verona contro le truppe di occupazione francesi, comandate dal generale Napoleone Bonaparte. L’oppressione delle truppe francesi, le confische di beni, i furti di opere d’arte e dei beni di valore portò la popolazione ad insorgere per liberarsi dall’occupazione.

All’inizio riuscirono a mettere fuori combattimento più di mille soldati francesi, soprattutto nelle prime ore della battaglia. I francesi fecero accorrere e accerchiare la città da 15.000 soldati. Il 25 aprile l’insurrezione terminò e la città e i cittadini dovettero far fronte al pagamento di ingenti somme.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *