22 ottobre … oggi tanti anni fa

22/10/1797 primo lancio con il paracadute da parte di André-Jacques Garnerin che realizzò la sua impresa  sul Parc Monceau a Parigi, e GOOGLE dedica all’impresa un simpatico DOODLE per giocare …

Si gettò con il paracadute fuori da una mongolfiera all’altezza di 900 metri. Il volo fu molto burrascoso ma l’inventore arrivò illeso a terra. La tradizione fu continuata dal fratello di André-Jacques Garnerin, Jean-Baptiste-Olivier (1766-1849) che perfezionò il paracadute, mentre la sorella Élisa effettuò numerose esibizioni in Europa e in America.

22 ottobre 1441 nel Duomo di Firenze si svolge il CERTAME CORONARIO una gara per dimostrare come la parlata volgare avesse piena dignità letteraria scrivendo sul tema ‘DE VERA AMICIZIA’.  Il premio era una corona di alloro  fatta in argento. La commissione, composta da 10 segretari apostolici, però non assegnò il premio a nessuno dei partecipanti, letterati famosi e rimatori popolari, perchè non ritenne nessuno all’altezza della corona. La corona d’argento venne regalata alla chiesa Cattedrale. Non erano ancora maturi i tempi per considerare la lingua volgare degna della parlata nobile, anzi in quel periodo il latino stava riconquistando terreno.

Solo nella seconda metà del secolo vi fu la ripresa letteraria del volgare, Dante, Boccaccio, Petrarca con la  lirica amorosa, la narrativa cavalleresca, la novella boccacciana.

22/10/1866 il VENETO vine annesso all’Italia dopo un plebliscito tenutosi il 19 ottobre. Dopo l’indipendenza della Repubblica Veneta, dopo il dominio Austriaco e quello Francese, con gli accordi seguidi alla guerrra Austro-Prussiana, il Veneto viene assegnato alla Francia.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *