3 agosto .. anni fa – Teatro alla Scala – Canale di Panama -Germania dichiara Guerra a Francia

3 agosto 1778 viene inaugurato il TEATRO ALLA SCALA a Milano con un’opera di Antonio SalieriL’Europa riconosciuta.

Venne realizzato in 2 anni per decreto di Maria Teresa d’Austria. Doveva essere il più grande e la stessa Opera di Vienna venne poi costruita sul suo esempio. Nacque dalle ceneri del Teatro Regio di Villa Reale, distrutto da un incendio il 23 febbraio del 1776 e sulle macerie della chiesa pericolante di Santa Maria della Scala, demolita per fargli posto e che diede il nome al nuovo Teatro Regio Teatro Ducal Alla Scala.

Il progetto dell’architetto Giuseppe Piermarini fu realizzato con il contributo dei 90 proprietari di palchi del Regio andato in fumo. All’epoca non esisteva davanti alla facciata la Piazza della Scala e Piermarini studiò il porticato ad archi per dividere il passaggio delle carrozze da quello dei pedoni.

Quando fu. Ostruito il teatro non era soltanto soltanto un luogo di spettacolo: la platea era spesso destinata al ballo, i palchi venivano usati dai proprietari per ricevervi degli invitati, mangiare e gestire la propria vita sociale, nel ridotto ed in un altro spazio in corrispondenza del quinto ordine di palchi si giocava d’azzardo compresa la roulette. Dal 1788 era infatti severamente proibito giocare in città, con l’unica eccezione dei teatri in tempo di spettacolo.

.

3 agosto 1914  si ha la prima traversata del Canale di Panama, la grande ed importante via d’acqua che collega Oceano Atlantico ed Oceano Pacifico. A causa della Guerra in corso, l’inaugurazione ufficiale avverra solo nel 1920.

L’imboccatura si trova vicino al porto di Cristóbal nel mare dei Caraibi. Le navi provenienti dall’Atlantico e dirette al Pacifico, dopo aver percorso l’impianto di risalita composto dalle tre chiuse attraversano il lago Gatún, giungono poi alla chiusa che consente un primo salto di livello di circa 9 metri, attraversano il lago di Miraflores ed arrivano alle due ultime chiuse ed arrivano, all’uscita di queste, al livello del mare presso il porto di Balboa. Segue la navigazione passando il ponte delle Americhe fino a giungere poi nel golfo di Panamá.

Il canale è percorso da migliaia di navi all’anno per un tonnellaggio di decine
Canale di Panama Made in Friuldi milioni di tonnellate in entrambi i sensi e 26 giugno 2016 è stata inaugurata l’espansione del Canale di Panama, una importante opera di ingegneria che ha raddoppiato la capacità del Canale mega investimento in infrastrutture destinato a cambiare il traffico marittimo mondiale. Un’opera faraonica in cui c’è il meglio dell’ingegno, e dell’ingegneria, made in Italy, comprese le gigantesche paratie realizzate interamente in Friuli Venezia Giulia.

 

.

3 agosto 1914 la Germania dichiara guerra alla Francia, alleata della Russia; l’Italia, pur essendo alleata nella Triplice Alleanza di Germania e Austria, persiste nella scelta della neutralità.Viene dato l’ultimatum al Belgio 3/8/1914 che non si piega. La mattina del 3 agosto rifiuta l’ultimatum tedesco e avvisa la Gran Bretagna. Londra è garante della neutralità belga dal 1839. Irritata, chiede spiegazioni “soddisfacenti” ai tedeschi. L’ultimatum scadrà alle 23:00 del giorno dopo.

Germania ha dichiarato guerra anche alla Francia, ma è la questione inglese al centro del dibattito. Il cancelliere Bethmann Hollweg non si fa illusioni; l’intervento della Gran Bretagna è inevitabile.
Il più preoccupato in Germania, uno dei pochi, è il ministro della marina Alfred von Tirpitz. Commenta laconico e sconsolato: “Allora tutto è perduto”.

 

.

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *