Attenzione agli sms di IPhone. Gli hacker sono in agguato

SMS IPHONE

Il famoso hacker POD2G ha scoperto il trucco per violare la sicurezza del sistema iOS installato in tutti gli iPhone.
Ha trovato modo di inviare sms con un mittente diverso, “rubando” l’identità del vero titolare ed ottenendo anche gli sms di risposta su numeri falsati. In pratica
viene inviato un sms ad esempio da parte della nostra banca di fiducia e noi ignari rispondiamo, ma in realtà l’sms è di un hacker che così ottiene i dati necessari per operazioni bancarie.
È solo un esempio, ma i possessori di iPhone si sono subito messi in allarme, tanto che la APPLE ha risposto confermando la debolezza del sistema SMS e consigliando invece iMessage che è al sicuro da phishing e pirateria informatica.
Scrive la APPLE:

La sicurezza dei dati e degli utenti è un aspetto veramente importante per Apple. Quando si utilizza Message, piuttosto che gli SMS, gli indirizzi vengono attentamente verificati in modo da evitare qualsiasi attacco di pishing. Sfortunatamente uno dei limiti degli SMS è che permette di inviare messaggi con numeri di telefono fasulli ad un qualsiasi altro cellulare. Per questo motivo invitiamo i clienti a prestare la massima attenzione nel caso in cui dovessero ricevere un messaggio di testo contenente un link ad una pagina web. prestare la massima attenzione nel caso in cui dovessero ricevere un messaggio di testo contenente un link ad una pagina web.

La Apple deve risolvere al più presto questo problema, i possessori di iPhone devono poter usare tranquillamente il proprio telefonino senza pericolo di phishing o intromissioni varie da parte di malintenzionati.

La “strada” apera da pod2g è davvero molto pericolosa ed inficia la fiducia degli utenti di iPhone.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *