Babbo Natale vuole un TABLET. Cosa acquistare? iPad o la concorrenza?

Regalare o regalarsi un tablet a Natale? Buona idea, ma quale? Mai come questanno la scelta è difficile, sono passati i tempi in cui tablet era sinonimo di iPad.

La scelta è veramente vasta ed i concorrenti di iPad sono diventati sempre più agguerriti e numerosi. Diversi per dimensioni, funzionalità, prezzo, applicazioni c’è veramente di tutto e questo è il primo Natale che lacquirente ha veramente serie difficoltà nella scelta. Negli anno scorsi le alternative non potevano competere con la qualità di Apple, ma adesso sono scese in campo grandi marche con prodotti di tutto rispetto che offrono anche ottime APP, e-books, movie ecc.  

Il prezzo veramente alto di Apple per iPad e iPad mini favorisce linserimento di nuovi tablet, e rischia di far perdere il primo posto nelle vendite, come già successo per gli smartphone in cui ha preso il posto Samsung. La Apple con gli iPad ha ancora oggi circa il 50% del mercato, un risultato certamente ottimo, ma confrontato con il 60% di un anno fa il rischio è concreto. Sui tablet ormai avanzano i concorrenti, Samsung con il 18%, Amazon con il 9% e Asus con Gopogle Nexus  8,6%.

La maggior parte delle entrate di Google deriva dagli annunci Web e il 98% del traffico in web da tablet è effettuato tramite iPad. Se quindi per il momento Google è in ritardo sui tablet, c’è da scommettere che farà tutto il possibile per scalzare Apple e conquistarsi la una buona fetta di mercato.

 La posta in gioco è molto più appetitosa rispetto alla vendita dei singoli dispositivi, ogni azienda cerca di fidelizzare i clienti con molti altri prodotti, musica, app, giochi, servizi Web, software di tutti i tipi.

 “Apple ha lasciato un sacco di spazio per i rivali a crescere,” ha detto Tero Kuittinen, analista mobile indipendente.

Caro Babbo Natale, la scelta dunque è difficile, la prima cosa da capire è quale mondo vuoi utilizzare, Apple o Andrioid.

Ma la decisione successiva è ancora complessa.

Se vuoi, ad esempio, una tavoletta che esegue il sistema operativo Android di Google,  cè il Nexus 7, un tablet da sette pollici realizzato da Asus e il 10 di Nexus, un tablet da 10 pollici realizzato da Samsung.

Poi ci sono il Samsung Galaxy Tab 2 10.1 e la nota Samsung Galaxy 10.1 (da non confondere con il Samsung Galaxy nota 2, uno smartphone da 5,5 pollici).

E per non parlare di decine di tablet Android fatte da Lenovo, Toshiba e altri.

 E quest’anno anche Microsoft ha un tablet, SURFACE.

Amazon ha il Kindle Fire  e Fire HD e Barnes & Noble ha il Nook HD e HD +.

Anche Apple, che ha sempre preferito avere linee semplici di prodotti, offre ora il nuovo iPad, il vecchio iPad 2 e iPad Mini.

 Vita dura per Babbo Natale che deve scegliere un tablet

…..

Dopo lunghe riflessioni, nonostante il mercato presenti sempre nuove offerte e nuovi prodotti, BABBO NATALE ha deciso che per questo anno il tablet migliore è ancora iPad. 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *