Per il Royal Baby, vestitino falso, torta avanzata e cerimonia per pochi intimi …

 

Tempo di crisi anche per il battesimo dii George Alexander Louis?

Il vestitino è un falso sì, ma d’autore, è la copia esatta di quello esposto al Museum di Londra, creato nel 1841 per il battesimo della figlia della regina Vittoria e indossato già da 60 principi per il loro battesimo. La copia è stata realizzata da Angela Kelly, la sarta personale di sua Maestà la regina Elisabetta, quella che Le confeziona i vestiti e icompletini di tutti i colori pastello che ben conosciamo. Di che colore poteva essere quello per il battesimo? Ovviamente azzurro pallido, celestino.

Il principino invece indossa la copia di un vestitino bianco di raso di seta e pizzo usato per più di un secolo e mezzo per il battesimo dei nobili figli della casata reale. Quello commissionato dalla regina Elisabetta alla sua sarta per il battesimo del piccolo Royal Baby è infatti una copia esatta dell’originale ormai diventato un ‘pezzo da museo’

E la torta? Un avanzo di quella del matrimonio dei genitori Kate e William, torta kate e williamma è necessario spiegare che è una vecchia tradizione tutta inglese. Dalla torta del matrimonio dei genitori si conserva la parte superiore da consumare per il battesimo del primogenito. Chiaramente non si tratta di una torta nunziale come le nostre, ma di un particolare dolce ricco di frutta secca e pieno di vari tipi di uvetta, canditi e spezie che richiede una cottura lunghissima di più di 4 ore, poi viene bagnato con brandy per conservarlo meglio.
La torta viene poi completamente ricoperta prima da uno strato di marzapane e sopra ancora uno strato di glassa di zucchero e tuorlo d’uovo finemente decorata, che indurisce e protegge l’interno.
In questo modo la torta si conserva senza problemi almeno per un paio di anni, al momento del battesimo del primogenito si tolgono i due strati di marzapane e di zucchero che vengono rifatti freschi e decorati nuovamente.
20131023-202631.jpgSi dice sia ottima, ma non l’ho mai provata … William e Kate non mi hanno invitato alla festa per il battesimo e quindi non la proverò neppure questa volta.
La cerimonia si terrà in forma privata nella Cappella Reale all’interno di Palazzo di St James, a battezzare il piccolo erede reale sarà il sacerdote più anziano della Gran Bretagna, l’arcivescovo di Canterbury, quello che ha celebrato le nozze di kate e Willia.
Alla cerimonia sono stati invitati soltanto 22 persone, i parenti strettissimi e i padrini.
La festa dopo il battesimo si è tenuta a a casa di Carlo e Camilla, Clarence House e soltanto per i parenti e gli amici più stretti, circa 60 persone.
La lista degli invitati  così ristretta che non ha potuto far posto neppure per alcuni membri della famiglia reale più lontani nella linea di parentela.
Al posto d’onore la torta … riciclata …
Auguri principe George !
stemma-reale-wiliam-e-kate_305x380Zemanta Related Posts Thumbnail

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *