Tag Archive for Luglio

31 luglio … anni fa – Conquista K2 – Ultimatum a Francia e Russia

31 luglio 1954 – Conquista del K2 a 8.611 metri, da Achille Compagnoni e Lino Lacedelli. La vetta era  inviolata fino a quel momento e viene toccata  componenti della spedizione italiana partita tra la fine di maggio e gli inizi di giugno, e guidata dal professor Ardito Desio, geologo ed esploratore.

Il K2 si trova nel gruppo del  Karakorum e  appartiene alla catena dell’Himalaya per altezza è la seconda vetta del mondo, ma tenendo conto di altezza, pericolosità e difficoltà tecniche, è considerato in assoluto gli ottomila più impegnativo da conquistare al mondo. Read more

Share Button

30 luglio … anni fa – Giornata Mondiale Amicizia – Contro il Traffico di Esseri Umani

30 luglio  oggi è la Giornata Mondiale dell’Amicizia, proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2011 perchè l’amicizia tra i popoli, paesi, culture e individui possa stimolare iniziative di pace e costruire ponti tra le comunità.

Lo scopo di questa Giornata è quello di coinvolgere i giovani, che saranno i leader di domani, nelle attività della società finalizzate ad abbracciare culture differenti per promuovere la comprensione reciproca e il rispetto della diversità. Read more

Share Button

29 luglio … anni fa – Fine del mondo – Assassinio Re Umberto I – Olimpiadi 1948

29 luglio 2016 entro oggi LA FINE DEL MONDO che avverrà sicuramente secondo un video del gruppo evangelico fondamentalista “End Times Prophecies”, che titola senza giri di parole Why The World Will End Surely on 29 July 2016? Un video che ha raccolto oltre quattro milioni di visualizzazioni da quando è stato pubblicato su YouTube, lo scorso 9 luglio.

BGuardando il filmato sembra davvero di essere di fronte a una notevole operazione di marketing. Parte la sigla, degna della CNN, che annuncia “this is Armageddon News”, e subito si dimostra come la Seconda Venuta di Gesù Cristo sia collegata all’inversione dei poli magnetici della Terra, che causerà un “terremoto mondiale”. Read more

Share Button

28 luglio … anni fa – Scoppia la Grande Guerra – Centenario Padre Pio – Battaglia di Otranto

28 luglio 1914 esattamente un mese dopo l’assassinio di Sarajevo Scoppia la Grande Guerra. Un mese dopo l’attentato all’arciduca d’Austria Francesco Ferdinando e di sua moglie Sofia Chotek, per mano del rivoluzionario bosniaco Gavrilo Princip, l’Austria dichiara guerra alla Serbia.

Quella che inizialmente appare come una crisi isolata, si trasforma in poco tempo nel più grande e drammatico conflitto della storia, noto come Prima guerra mondiale. Read more

Share Button

27 luglio … anni fa – Fine del Partito Nazionale Fascista – Isolata l’Insulina

27 luglio 1943 Pietro Badoglio decreta scioglimento del Partito Nazionale Fascista da parte del nuovo governo insediato il 25 luglio dopo le dimissioni e l’arresto di Mussolini 

Il Partito Nazionale Fascista PNF era stato fondato a Roma il 9 novembre 1921 per iniziativa di Benito Mussolini come evoluzione in partito del movimento dei Fasci Italiani di Combattimento – fondati, sempre da Mussolini, a Milano, in piazza San Sepolcro, il 23 marzo 1919. Read more

Share Button

26 luglio … anni fa – Invasione nazista in Italia – Inutile Battaglia di Versa

26 luglio 1943 Le forze tedesche iniziano ad affluire in Italia tramite il passo del Brennero, come contromisura in seguito della sfiducia a Mussolini del Gran Consiglio del Fascismo e alla sua destituzione da parte del Re di cui abbiamo parlato ieri. Dopo la notizia dell’arresto di Benito Mussolini, i tedeschi hanno cominciato a prepararsi per l’occupazione dell’Italia, ancora formalmente alleata. I tedeschi dovevano premunirsi in tempo, se non volevano trovarsi il nemico alle porte di casa.

Read more

Share Button

25 luglio … anni fa – Dimissioni di Mussolini – Andrea Doria speronata

25 luglio 1943 – il Gran Consiglio del Fascismo sfiducia Mussolini, il re lo farà arrestare e al suo posto viene chiamato il gen. Badoglio.

Il malcontento per le sorti sfavorevoli all’Italia del Secondo conflitto mondiale serpeggia nell’esercito e tra le fila dei gerarchi fascisti, cui si unisce quello della casa reale Savoia e dei politici antifascisti.
La gente scese nelle piazze esultante per la conclusione della guerra, le camicie nere scomparvero e i busti di Mussolini vennero distrutti. Read more

Share Button

23 luglio … anni fa – Nasce Amiga 1000 – Giornata Mondiale Sindrome di Sjögren

23 luglio 1985 viene presentato a New York il Commodore Amiga 1000,  comunemente noto come Amiga 1000, il primo personal computer casalingo moderno che presentava insieme molte novità tecnologiche,  interfaccia grafica WIMP a colori e mouse.

È stato il primo computer della mitica piattaforma Amiga della Commodore,  utilizzava una delle più potenti CPU dei suo tempi e anche la grafica e l’hardware audio erano tra i più avanzati della sua classe, il tutto gestito con 512 KB di memoria. Read more

Share Button

22 luglio … anni fa – Le prime Olimpiadi – W la ROMA

22 luglio 776 A.C. Si tengono a OLIMPIA le prime gare e viene compilato per la prima volta nel un elenco di vincitori, si trattava dell’esito delle prime Olimpiadi storicamente accertate.

Olimpia è l’antica città della Grecia, sede non solo dello svolgimento dei giochi “olimpici” ma anche luogo di culto di grande importanza, come testimoniano i resti di antichi templi, teatri, monumenti e statue, venuti alla luce dopo gli scavi effettuati nella zona dove la città originariamente sorgeva.

Quando ho visitato Olimpia mi sono veramente emozionata ed ho fatto un tuffo nella storia, mi sono sentita avvolta nel clima olimpico dell’epoca.

Read more

Share Button

21 luglio … anni fa – Festa Nazionale Belgio – Accordi di PLOMBIÈRES

21 luglio 1831 Leopoldo di Sassonia viene incoronato  come LEOPOLDO I re del Belgio, il primo re del nuovo stato del Blegio Sorto con la Rivoluzione belga. La rivoluzione belga fu il conflitto svoltosi tra il 1830 e il 1831 che portò alla secessione delle Province del Sud dal Regno Unito dei Paesi Bassi ed alla nascita del Belgio indipendente.

Gran parte della popolazione dei Paesi Bassi del Sud era cattolica, di lingua francese e guardava al governo liberale di Guglielmo I come a quello di un despota. Read more

Share Button