Un primo tentativo di creare categorie

27 giugno guerra, Covid, siccità, …


Guerra Russia-Ucraina, dopo più di 4 mesi di attacchi e bombardamenti, Putin riporta il terrore su Kiev con quattordici missili sulla capitale.

Il sindaco: «Vogliono intimidire i leader occidentali». La procuratrice generale di Kiev: «Almeno 613 bimbi feriti per la guerra». Il sindaco di Mariupol: «Rischiamo migliaia di morti entro l’autunno per il colera»

Dopo più di due anni di COVIS-19 che ancora imperversa senza tregue, dopo la guerra in Ucraina che distrugge vite ed edifici, dopo la siccità, dopo le cavallette, dopo il terremoto, il vaiolo delle scimmie, arriva il colera …

27 giugno giornata mondiale del #MICROBIOMA # WorldMicrobiomeDay

(altro…)

0 Commenti

San Giuseppe anche in UCRAINA

19 marzo 2022 la guerra in UCRAINA continua con morti e distruzioni inimmaginabili solo un mese fa.
Dal 24 gennaio 2022 la Russia di Putin ha invaso l’Ucraina e sta bombardando tutte le maggiori città. Tutti gli uomini e molte donne ucraine stanno combattendo strenuamente per difendere la loro libertà ed il diritto ad essere una nazione indipendente.

(altro…)

0 Commenti

22 aprile, giornata della TERRA #onepeopleoneplanet e … di Claretta

 

22 aprile oggi è una ricorrenza molto importante, dal 1970 si celebra la ‘GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA’ – Earth Day. Le Nazioni Unite hanno dedicato questa giornata alla salvaguardia del nostro pianeta per sensibilizzare tutta la popolazione mondiale sulla necessità di conservare le risorse naturali del nostro pianeta che si stanno esaurendo o modificando in modo irreparabile.

UNA MARATONA MULTIMEDIALE PER CELEBRARE L’EARTH DAY DELLE NAZIONI UNITE qui :

https://www.onepeopleoneplanet.it

La Giornata della Terra è la più grande manifestazione ambientale del mondo, coinvolge più di 190 paesi ed è  la giornata in cui tutti si dovrebbero unire per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.

(altro…)

0 Commenti

Buon Compleanno a Roma, alla Regina Elisabetta e a Sergio

Buon Compleanno

Oggi dobbiamo festeggiare più eventi!
 21 aprile 753 A.C. secondo la leggenda oggi Romolo fonda ROMA e pertanto questo giorno è da senpre conosciuto come NATALE DI ROMA o Romaia. Secondo quanto narrato da Varrone ladata fu calcolata in base ai calcoli astronomici di Lucio Taruzio. Dal 753 a.c. deriva la datazione romana ed il sistema di calcolo degli anni che veniva utilizzato a Roma, le date pertanto erano “ab Urbe Condita” cioè ‘dalla Creazione di Roma’ . Il 21 aprile 753 viene chiamata  ‘data varroniana’ era stata fissata ponendo come base il 509 a.c. l’anno della Repubblica e conteggiando i precedenti anni dei sette re di Roma.

(altro…)

0 Commenti

9 marzo ieri e oggi

#iomivaccino

9 marzo 2020 si chiude tutta Italia ! Prima si parlava solo di “zona rossa” o di “quarantena”, il concetto stesso di lockdown non esisteva ancora nella nostra vita.
Il 9 marzo i provvedimenti rappresentarono una triste sorpresa che colpì gli italiani come un pugno in pieno petto: si introduceva per la prima volta dopo la Seconda Guerra Mondiale il coprifuoco, veniva impedito di sposarsi o celebrare funerali, venivano chiuse palestre, piscine, cinema, teatri, musei, centri culturali, spa, centri benessere, discoteche e stazioni sciistiche, annullata ogni manifestazione sportiva, sospesi gli esami per la patente.

(altro…)

0 Commenti

8 marzo, auguri DONNE

Da un po’ di anni l’ 8 marzo è una festa che non ha più il rilievo che aveva

tempo fa, ma non per questo è meno importante dato che le cronache quotidiane riportano di disparità di trattamento tra i generi e sempre più spesso di omicidi, maltrattamenti, violenze alle donne.

Più che una festa è una giornata per ricordare che le donne hanno ancora molta strada da fare prima di raggiungere l’uguaglianza, in alcune zone di più in altre meno, ma comunque c’è ancora molto da fare.

8 marzo 1908 a New York morirono 129 operaie

(altro…)

0 Commenti

Abano 14/9 – 14/10/2020

Un ricovero inaspettato, il Policlinico mi ha telefonato in quanto si era liberato un letto e quindi mi hanno proposto il ricovero con pochissimo preavviso. Non mi sono lasciata sfuggire l’occasione ed in due giorni ho preparato tutto il necessario, o almeno spero. Ho dovuto andare…

0 Commenti