22 maggio – S. Rita – buon onomastico

22 maggio una ricorrenza importante, Santa RITA

Margherita Lotti, nasce a Roccaporena nel 1381 da  una famiglia umile e della prima parte della sua vita si hanno poche notizie, molte di più sono le leggende. Secondo la leggenda Rita nasce da genitori già anziani che la educano alla religione e le insegnano i valori cristiani, tanto che già da ragazzina desidera farsi suora. I suoi genitori però  la danno in sposa ad un discendente di una nobile famiglia, violento e brutale, e dal matrimonio nascono due figli. Il marito viene ucciso in un agguato. I due figli vogliono vendicare il padre, ma si ammalano e muoiono poco dopo.

(altro…)

0 Commenti

La Bella di Notte o Mirabilis jalapa

E’ una pianta erbacea tuberosa in genere alta dai 30 a 90 cm ed anche di più tbelle di notteutto dipende dalla zona in cui cresce e all’anzianità della pianta le cui radici sono tuberi rizomatosi carnosi e allungati di colore rossastro, che possono essere lasciati nel terreno e ricresceranno ogni anno più grandi. (altro…)

0 Commenti

Patate e peperoncini fratelli diversi

La Patata e il Peperoncino sono fratelli, e chi lo avrebbe detto! Appartengono infatti alla stessa famiglia le "Solanacae"' una famiglia di angiosperme dicotiledoni molto varia e numerosa, tra cui troviamo appunto le patate, le melanzane, il pomodoro, il peperoncino, il peperone, la belladonna, e perfino…

0 Commenti

15 aprile uno compleanno Leonardo e … Ilaria

15/4/1452 Nasce ad Anchiano vicino a Vinci, Leonardo di ser Piero Da Vinci di cui si sono celebrati i 500 anni dalla scomparsa nel 2019.

Leonardo Da Vinci è il frutto della relazione tra il notaio Ser Piero da Vinci e Caterina, una popolana non degna di un notaio, destinato a ben otre nozze. Il padre di Piero, Antonio, nonno di Leonardo ne annota la nascita nel ‘diario di famiglia’ con tutte le precisazioni su ora, testimoni di battesimo, celebrante ecc. (altro…)

0 Commenti

24 marzo Beato DIEGO – buon onomastico

24 marzo, oggi ho scelto un Beato e non un Santo. il Beato Diego Giuseppe di Cadice nato nel 1743 a Cadice. Una infanzia non facile, dopo la morte della madre ed il subentro di una classica matrigna poco benevola, lo porterà già a 13 anni a sentire le prime emozioni, che lui stesso chiama ‘sussulti’ , quando entra in chiesa e si accosta ai frati ed ai religiosi.

(altro…)

0 Commenti